Il Coaching

Strumento di crescita organizzativa


Origine e sviluppo del coaching

La necessità di soluzioni non standardizzabili e la conseguente esigenza di muovere risorse uniche e profonde dell’individuo fa sì che nasca il bisogno di forme di consulenza più centrate sugli specifici meccanismi dell’individuo in azione. Partendo dalle caratteristiche, i ruoli e gli obiettivi del coaching vedremo nello specifico la sua applicabilità e le tipologie di coaching.

 

Obiettivi

  • Illustrare le linee di azione di un approccio consulenziale la cui esplosiva diffusione costringe a riflettere sull’urgenza con cui le aziende vivono il bisogno di avere a disposizione nuovi strumenti per agire su realtà sempre più poliformi e complesse.
  • Approfondire gli ambiti di applicazione del coaching e come esso può contribuire alla crescita organizzativa.

 

A chi è rivolto

Tutti coloro in grado di comprendere l’importanza di un nuovo strumento di crescita organizzativa e più specificatamente: manager di ogni funzione, dirigenti e quadri coinvolti in progetti di sviluppo risorse umane, di piani di carriera o gestione gruppi.

 

Argomenti trattati

Coaching per migliorare la gestione dei collaboratori: il manager coach

Vedremo gli obiettivi, le aree di applicazione, l’approccio e la metodologia ed entreremo nello specifico degli scenari possibili (processo di problem solving, miglioramento delle performance, ecc.)

Coaching per lo sviluppo degli executives

Vedremo come applicare il coaching per la gestione di specifiche situazioni professionali, per l’individuazione di nodi critici di rendimento, per la crescita professionale a lungo termine, per l’elaborazione di strategie aziendali.

Coaching per l’autosviluppo del manager: l’individual coaching

Anche per questo ambito vedremo le caratteristiche, i destinatari, il contesto d’azione esaminando episodi reali. Vedremo inoltre la scelta dei tempi, quali sono i vantaggi dell’individual coaching e i tempi di esecuzione. Infine faremo una panoramica sui modelli dell’individual coaching (per migliorare la performance, per la crescita professionale, per migliorare la posizione lavorativa, per nuovi manager).

 

Il Programma del Corso “Il Coaching”

Origine e sviluppo del coaching

  • Cos’è il coaching:
    • caratteristiche
    • ruoli
    • obiettivi
  • Perché il coaching:
    • l’instabilità come condizione; la flessibilità come necessità
    • la capacità di apprendimento continuo come risorsa cruciale dell’organizzazione e dell’individuo
    • il coaching come apprendimento continuo integrato con la pratica lavorativa
  • L’individual coaching: comportamenti e nodi critici
  • Il coaching come processo a tappe
  • La figura del consulente esterno

I committenti del coaching

  • L’azienda (business coaching)
  • Il cliente individuale (personal coaching)

Tipologie di coaching gestito da consulenti esterni

Coaching per migliorare la gestione dei collaboratori: il manager coach

  • Obiettivi
  • Aree d’azione
  • Approccio e metodologia
  • Le 5 attività chiave
  • Scenari possibili e linee d’azione:
    • il manager-coach nel processo di problem solving
    • il manager-coach nel processo di miglioramento della performance
    • la formazione del manager-coach: fasi dei processi e capacità implicate

Coaching per lo sviluppo degli executives

  • Coaching per la gestione di specifiche situazioni professionali
  • Coaching per l’individuazione di nodi critici di rendimento
  • Coaching per la crescita professionale a lungo termine
  • Coaching per l’elaborazione di strategie aziendali

Coaching per l’autosviluppo del manager: l’individual coaching

  • Caratteristiche
  • Destinatari dell’individual coaching
  • Contesto d’azione
  • L’esame di episodi reali
  • Il rapporto one to one
  • La riflessione sull’esperienza: l’integrazione tra situazioni concrete e spunti teorici
  • La scelta dei temi
  • Vantaggi dell’individual coaching
  • I tempi dell’individual coaching
  • Modelli d’individual coaching:
    • individual coaching per migliorare la performance
    • individual coaching per la crescita professionale
    • individual coaching per migliorare la propria posizione lavorativa
    • individual coaching per nuovi manager

Case History: Profiles International

Nuove forme di coaching

  • Il real time coaching
  • Il coaching per teamwork

Alternative al coaching

  • Counselling
  • Mentoring
  • Tutoring
  • Confronting

Edizioni Corso ID 111

SEDEDALAL
Milano 20/11/2017 21/11/2017
Milano 26/02/2018 27/02/2018
Milano 19/04/2018 20/04/2018
Milano 24/09/2018 25/09/2018
Milano 26/11/2018 27/11/2018


Contattaci se hai bisogno di Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

ID del Corso (richiesto)

Azienda

Il Tuo Numero Telefonico (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30/06/2003 n°196

Iscrivimi alla newsletter

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Informazioni sul Corso
  • Id del Corso:111
  • Costo:€ 1315 (+IVA)
  • Documentazione:Pdf Corso
  • Giorni:2
  • Timings:dalle 9.30 alle 17.30

Corsi Correlati