social media recruitingCreare una presenza online per la tua azienda è importante per far crescere la brand awareness, coinvolgere i tuoi clienti e generare entrate. Vediamo cosa vale la pena di comunicare.

Perché la tua azienda ha bisogno di essere sui social media?

La creazione di un profilo social su piattaforme come Facebook, Twitter, Instagram e Yelp è gratuita e ci sono buone possibilità che i tuoi attuali clienti stiano già utilizzando questi strumenti. Essere sui social media è un investimento che dovresti prendere in considerazione per queste ragioni:

  1. Più forte è la tua presenza online, più la tua attività sembrerà solida, professionale e affidabile. I clienti si aspettano di vedere i loro marchi preferiti sui social media e potrebbero essere diffidenti nei confronti di un’azienda senza alcun canale social.
  2. Ti aiuta a far girare il nome della tua attività e a iniziare a costruire la tua brand awareness.
  3. Sui social puoi pubblicare annunci che raggiungono il tuo pubblico immediatamente. Allo stesso tempo, i tuoi clienti potrebbero contattarti per porre domande e condividere feedback. Con i social media si apre un dialogo diretto tra la tua azienda e i tuoi clienti e sei in grado di aiutarli in modo tempestivo e ottenere informazioni utili per la tua attività.
  4. È uno spazio dove conversare e fare informazione sui tuoi prodotti e servizi.
  5. Queste piattaforme hanno grandi basi di utenti e offrono un’opportunità incredibile per raggiungere nuove persone attraverso la pubblicità. Tieni presente che la crescita organica sui social media può essere molto difficile e gli imprenditori dovrebbero prevedere un budget per mettere in evidenza i post, promuovere la propria pagina e creare annunci.
  6. Qualunque cosa pubblichi, assicurati di utilizzare foto accattivanti, di correggere tutti gli errori di battitura e di rispondere al maggior numero possibile di commenti ai tuoi post. La maggior parte degli algoritmi dei
    social premia l’impegno e la tempestività nelle risposte, aumentando la visibilità del tuo profilo.

Cosa pubblicare sui social media aziendali?social-recruiting

Non devi essere su tutti i social per avere successo. Scegli quelli che hanno più senso per la tua attività, i clienti e le risorse. È meglio iniziare con uno o due canali e gestire bene quelli, piuttosto che diversificare troppo.
Ecco alcune idee di contenuti che vale la pena di pubblicare sui social aziedali:

  • Aggiornamenti su prodotti e servizi
  • Risposte alle domande più frequenti
  • Il “dietro le quinte” della tua azienda e del tuo team: fai vedere al tuo ciò che accade dietro le quinte della tua attività e condividi una foto o un video di te al lavoro. Questo potrebbe essere nel tuo ufficio, sul posto per un progetto o in una fiera o evento speciale.
  • Interviste a clienti o a dipendenti
  • Articoli utili
  • Casi studio
  • La storia della tua azienda: avviare un’attività non è facile. Motiva e ispira il tuo pubblico condividendo la storia di come hai iniziato la tua attività. Puoi mettere vecchie foto o creare un video che racconta una vera e propria storia.
  • Promozioni e concorsi
  • Recensioni
  • Feedback
  • Foto dei prodotti, dei servizi erogati
  • Suggerimenti
  • Novità

Qualunque cosa tu decida di pubblicare, assicurati di utilizzare foto di qualità, di correggere tutti gli errori di battitura e di rispondere al maggior numero possibile di commenti ai tuoi post. La maggior parte degli algoritmi dei
social premia l’impegno e la tempestività nelle risposte, aumentando la visibilità del tuo profilo.

Hai qualche altra idea da suggerirci?

Georgia Conti

Georgia Conti

Georgia si dedica al digital marketing dal 2005. In pochi anni ha costruito un marchio che ha portato al successo grazie alle sue abilità nel gestire numerose Social Community. Libera pensatrice per scelta, si dedica allo studio di tutte le digital news per riportarle al pubblico di Scuola di Palo Alto in maniera semplice ed efficace. Il digital marketing è pane quotidiano per i suoi denti.