Black Friday 2019: come attirare potenziali clienti

Il Black Friday è uno degli eventi più importanti per quanto riguarda gli acquisti, ma sai come attirare i tuoi potenziali clienti?

L’evento nasce negli Stati Uniti ma ormai da un po’ di anni si è diffuso anche in Italia. Spesso chi è intenzionato ad acquistare oggetti costosi aspetta fino a novembre nella speranza che arrivi qualche offerta imperdibile. La categoria più gettonata per le offerte è quella della tecnologia ma non mancano offerte per le altre categorie merceologiche.

black-friday 2Gli acquirenti ormai hanno iniziato a capire i vantaggi che porta aspettare i periodi di sconti (come il Black Friday, il Cyber Monday e l’Amazon Prime Day) per gli acquisti.

Quando cade il Black Friday quest’anno? Il giorno designato per il Black Friday 2019 è il 29 novembre. La tradizione Americana vuole che sia il primo venerdì dopo il Giorno del Ringraziamento.

Quando cadrà invece il Cyber Monday? Il lunedì seguente, in questo caso il 2 dicembre.

Si tratta di una vera e propria guerriglia commerciale. Le strategie messe in atto dalle maggiori aziende sono molteplici. Alcuni importanti brand invitano i propri clienti a usufruire delle offerte del Black Friday utilizzando e-mail molto persuasive. Una comunicazione veloce e diretta. Sappiamo bene però che, quando la casella di posta risulta piena di messaggi promozionali, il primo istinto è quello di cancellarli tutti senza leggerli.

E’ per questa ragione che molte aziende sono solite iniziare il nurturing dei clienti molto prima della data designata per l’evento.

Secondo alcune stime, gli acquisti durante il Black Friday vengono fatti principalmente via internet e in media si riesce a ottenere un risparmio del 32%. Gli sconti sono generalmente compresi tra il 5% e il 75%, a seconda dei prodotti. Chi acquista ha in media dai 25 ai 35 anni.

Ma come attrarre i clienti ed evitare di finire nel calderone dei bombardatori di offerte?

Invece di promuovere la quantità di denaro che i consumatori possono risparmiare, si potrebbe pensare di inserire delle “informazioni vitali” nelle e-mail, con la speranza che un messaggio con questa caratteristica possa spingere i consumatori a fare clic.

Negli ultimi anni il Black Friday si è trasformato nella settimana del Black Friday, con sconti e offerte speciali che si trascinano lungo tutta la settimana precedente. Si tratta di un’altra scelta strategica che può avere però risvolti non molto positivi. Il consumatore potrebbe sentirsi confuso, preso in giro o potrebbe pensare di avere ancora molto tempo a disposizione per risparmiare.

Un’idea vincente potrebbe essere quella dell’offerta a sorpresa. Si potrebbe pensare ad un’offerta segreta ogni X ore per invogliare il cliente ad informarsi.

Se l’obiettivo è aumentare il valore dello scontrino medio, potresti pensare di proporre un secondo prodotto scontatissimo a fronte di una spesa di X euro. Spesso questa strategia risulta molto efficace.

Hai qualche idea diversa da suggerire? Rendici partecipi commentando qui sotto!

 

Georgia Conti

Georgia Conti

Georgia si dedica al digital marketing dal 2005. In pochi anni ha costruito un marchio che ha portato al successo grazie alle sue abilità nel gestire numerose Social Community. Libera pensatrice per scelta, si dedica allo studio di tutte le digital news per riportarle al pubblico di Scuola Palo Alto in maniera semplice ed efficace. Il digital marketing è pane quotidiano per i suoi denti.

Lascia un commento