acronimo semDa quando Google ha iniziato a offrire la possibilità di creare annunci a pagamento con Google Ads, il marketing è cambiato per sempre. Oggi è essenziale essere presenti online e la pubblicità a pagamento parte fondamentale di strategia digitale competitiva.  Scuola di Palo Alto è portatrice sana dell’ADV strategy di successo!

Ecco alcune delle chiavi del successo:

• Annunci ad alta visibilità.

• Una strategia scalabile.

• Campagne testate con risultati comprovati.

• Un copy coinvolgente che stimoli la conversione.

Il Search Engine Marketing (SEM) può essere un buon modo per aumentare la visibilità e la brand awareness della tua azienda.

Il SEM è uno dei metodi più veloci per indirizzare il tuo pubblico al fine di aumentare i clic su un invito all’azione (CTA), generare traffico di qualità e massimizzare le conversioni per un sito web. Migliora anche il posizionamento delle tue pagine nei risultati dei motori di ricerca. E’ un buon modo anche per mostrare la tua attività a nuovi clienti e persino aiutarti a ottimizzare la tua presenza online.

Come funziona il SEM?

Il SEM è uno strumento, a differenza della SEO che è un insieme di tecniche e pratiche, ovviamente a pagamento. Il SEM, secondo molti, include due passaggi: la SEO (il contenuto deve sempre essere ottimizzato) e la SEA (Search Engine Advertising).

In sostanza un contenuto sponsorizzato/un annuncio deve essere anche ben ottimizzato. Questa pratica rientra nel classico Outbound Marketing, ovvero è l’inserzionista a cercare il cliente, la novità sta nel fatto che essendo quest’ultimo a cercare il prodotto tramite ricerca organica, è possibile studiare una profilatura e un tracciamento più completi del profilo del possibile cliente.

Il marketing sui motori di ricerca presuppone che un inserzionista debba avere un budget dedicato a Google, Yahoo o Bing per posizionare il proprio sito web nella parte superiore della pagina dei risultati di ricerca, nello spazio pubblicitario, per parole chiave specifiche per la tua attività. Queste parole possono essere specifiche della località, del settore, del prodotto o una combinazione di tutte e tre. Più questi annunci sono mirati, più traffico puoi aspettarti.

Il SEM nei Funnel di venditafunnel marketing

Il funnel è un modello teorico che disegna il viaggio ipotetico di un contatto da estraneo a cliente.

Il funnel è solitamente definito da una serie di tappe, di pagine internet, di azioni, di meccanismi, che spingono il contatto a decidere di acquistare un servizio o un prodotto.

In un funnel di vendita di marketing digitale, il SEM svolge un ruolo cruciale in ciascuna delle cinque fasi: consapevolezza, interesse, desiderio, azione e difesa. Il SEM aumenta anche i clic e le conversioni online nelle fasi di desiderio e azione tramite campagne di retargeting di ricerca. Contribuisce a rendere gli utenti fedeli al tuo marchio nella fase di advocacy ed è in grado di convertire un potenziale cliente in un cliente che è un sostenitore del tuo marchio.

Suggerimenti e best practice di SEM

Alcuni suggerimenti per ottimizzare le campagne SEM includono:

• Scegliere parole chiave comprovate per il tuo marchio e considerare le parole chiave che probabilmente si trovano nella pagina dei risultati desiderati.

• Determinare le parole più importanti e tutti i sinonimi di quelle parole.

• Indirizzare le tue parole chiave a pagine di destinazione specifiche con contenuti pertinenti.

• Testare e imparare a ottimizzare

Una delle tattiche più potenti nella pubblicità digitale è il remarketing. Il remarketing, noto anche come retargeting, è una forma di pubblicità online che si rivolge agli utenti sulla base delle loro precedenti azioni su Internet, in situazioni in cui tali azioni non si traducono in vendita o conversione
Nel web marketing, per conversione si intende quando un utente compie una specifica azione – misurabile – importante per la tua attività: vendita, iscrizione, clic o download.
Questa forma di marketing comportamentale aiuta a mantenere il tuo marchio visibile agli utenti dopo che hanno lasciato il tuo sito web e cerca di riportare i visitatori sul tuo sito in modo che effettuino una conversione in vendita/iscrizione/clic/download.

Una campagna di remarketing ti offre la possibilità di indirizzare visitatori adattando annunci e offerte per offrire annunci più mirati.

Anche la cura delle versioni mobile dei siti web e delle app è un altro attore fondamentale. Un numero sempre maggiore di consumatori utilizza il cellulare come vero e proprio strumento di ricerca non appena se ne presenta l’occasione.

Questi suggerimenti e trucchi SEM a volte possono sembrare intuitivi, ma sapere come ognuno di essi può migliorare i risultati della tua azienda può aiutarti a integrarli meglio nella tua strategia di marketing.

La migliore campagna SEM è quella che si evolve per soddisfare le mutevoli esigenze della tua azienda, dei tuoi clienti e degli stessi motori di ricerca.

Georgia Conti

Georgia Conti

Georgia si dedica al digital marketing dal 2005. In pochi anni ha costruito un marchio che ha portato al successo grazie alle sue abilità nel gestire numerose Social Community. Libera pensatrice per scelta, si dedica allo studio di tutte le digital news per riportarle al pubblico di Scuola di Palo Alto in maniera semplice ed efficace. Il digital marketing è pane quotidiano per i suoi denti.