Innovazione e Pensiero Creativo

Giocando si Impara

In un mercato dove l’innovazione diventa sempre più l’elemento su cui si gioca la sopravvivenza stessa dell’azienda, e che appare protagonista delle Carte Valori delle principali aziende mondiali, la sfida che le aziende devono cogliere è che l’innovazione esca dai perimetri ad essa tradizionalmente riservati (marketing, ricerca, sviluppo, ecc.) e diventi il linguaggio stesso che l’azienda parla, anche al suo interno, il suo stesso approccio mentale.

 

Obiettivi

  • Apprendere i meccanismi cognitivi che sottendono il processo di produzione di idee, il problem solving e il pensiero creativo
  • Allenare la nostra mente a sciogliere gli schemi mentali che bloccano la creatività e il pensiero divergente
  • Acquisire le tecniche più efficaci per favorire il pensiero creativo
  • Comprendere come favorire e rendere “naturale” all’interno dell’organizzazione un approccio innovativo alle cose, e non solo ai problemi

 

A chi è rivolto

Non solo figure aziendali specificamente incaricate di produrre innovazione, ma anche tutte quelle posizioni aziendali che non possono più sottrarsi a un cambio di approccio mentale richiesto dal mercato, che chiede e divora innovazione.

 

Argomenti trattati

Il seminario si compone di 7 SLOT, impostati come LABORATORI TEORICO-PRATICI, in cui l’allenamento è scopo e metodo: un allenamento specifico e mirato, analogo a ciò che avviene nell’allenamento sportivo, dove si individuano gli specifici gruppi muscolari e i movimenti in grado di attivarli.

Non a caso, ampio spazio è destinato al cosiddetto «Stretching Mentale»: specifici esercizi che sollecitano, sciolgono e rafforzano quei «gruppi muscolari mentali» in cui risiede la produzione di creatività, sciogliendo i blocchi inconsapevoli e allenando nuovi «movimenti», con la consapevolezza del funzionamento sottostante.

 

Il Programma del Corso “Innovazione e Pensiero Creativo”

Il laboratorio procede per focus progressivi e concentrici, da dentro a fuori, e cioè:

  1. dalla prima scintilla individuale
  2. alle tecniche di creatività di gruppo, e alle possibilità di un loro utilizzo “quotidiano” in azienda
  3. per toccare infine l’intera l’azienda, per come può favorire e rendere “naturale” al suo interno un approccio innovativo alle cose, e non solo ai problemi

Slot 1 – Si può misurare la creatività e le sue componenti? Sì

  • Test: misurare il profilo dei principali ingredienti creativi e di approccio ai problemi che compongono il proprio stile istintivo, coglierne vantaggi e rischi, individuare elementi da valorizzare e aree su cui lavorare

Slot 2 – Quali sono i nemici della nostra creatività?

  • Individuazione dei meccanismi cognitivi ed emotivi, in gran parte inconsapevoli, che ostacolano la produzione di idee nuove e il loro adattamento e inserimento in contesti preesistenti
  • Creatività e innovazione
  • Analogie e differenze tra meccanismi intra-personali e inter-personali
  • Il linguaggio e la sua duplice natura
  • I processi mentali: espressione e impostazione
  • Dal desiderio al progetto
  • I 2 strumenti per entrare dentro la mente e guidarla

Slot 3 – Esercizi di “stretching mentale”

  • Individuazione delle 10 componenti della creatività e allenamento mirato, con specifici esercizi (veloci e giocosi) su ognuna di queste
  • Creatività e vincoli come struttura base dei processi creativi

Slot 4 – Il problem solving come processo a fasi distinte

  • Scopo e sequenza delle fasi
  • Dove la creatività, dove la razionalità
  • Pensiero divergente e pensiero convergente

Slot 5 – Tecniche di creatività individuale e di gruppo

  • Rassegna delle principali tecniche di creatività e loro utilizzi in contesti diversi
  • Come applicare le tecniche creative alle riunioni
  • Il pensiero veloce: tecniche ed esercizi

Slot 6 – Linguaggio o linguaggi?

  • Il linguaggio che blocca, il linguaggio che muove
  • Le domande dell’azione

Slot 7 – Dalla creatività individuale all’organizzazione creativa

  • Gli elementi fondanti dell’organizzazione creativa

Edizioni Corso ID 2014

SEDEDALAL
Milano 14/12/2017 15/12/2017
Milano 26/02/2018 27/02/2018
Milano 12/04/2018 13/04/2018
Milano 28/06/2018 29/06/2018
Milano 18/10/2018 19/10/2018
Milano 10/12/2018 11/12/2018


Contattaci se hai bisogno di Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

ID del Corso (richiesto)

Azienda

Il Tuo Numero Telefonico (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30/06/2003 n°196

Iscrivimi alla newsletter

 

Informazioni sul Corso
  • Id del Corso:2014
  • Costo:€ 1315 (+IVA)
  • Documentazione:Pdf Corso
  • Giorni:2
  • Timings:dalle 9.30 alle 17.30

Corsi Correlati