Scuola Di Palo Alto > Blog > Digital > Le migliori strategie di Digital Marketing per Startup

Le migliori strategie di Digital Marketing per Startup

strategie di digital marketingIl Digital Marketing è un settore in continua evoluzione. Vediamo quali sono le migliori strategie di Digital Marketing per Startup.

Il Digital Marketing ha diverse armi nel suo arsenale ma non tutte possono ritenersi ugualmente efficaci.

  1. Email Marketing: a differenza delle previsioni, l’email marketing rimane ancora un ottimo strumento per far crescere il proprio business comunicando con il proprio bacino d’utenza. Si tratta di un’attività che, se svolta bene, può avere un ROI davvero interessante.
  2. Social media Marketing: necessario per aumentare visibiltà e traffico al proprio sito web/attività. Essere presenti e pubblicare contenuti interessanti permette di prendere confidenza con un numero sempre maggiore di clienti o potenziali tali.
  3. Google Adwords: si tratta di uno strumento che non è di semplice utilizzo per chi non ha grande familiarità con le campagne a pagamento ma che può generare molto traffico e molte vendite se utilizzato nella maniera corretta. Vuoi imparare i segreti di questo prezioso strumento? Richiedi informazioni sul Corso Google Ads di Scuola Palo Alto.seo
  4. Attività di SEO (Search Engine Optimization): Hai creato un sito web meraviglioso a livello grafico, hai spiegato perfettamente chi sei e cosa fai e pensi che gli utenti arrivino a te senza sforzi? Inutile dirti che ti sbagli. La reputazione online rappresenta il modo in cui un marchio, un’azienda, un prodotto o anche una persona sono percepiti e apprezzati sul web. Essere in prima pagina, significa acquisire reputazione.
  5. Influencer marketing: cosa facciamo quando vogliamo cambiare meccanico e non sappiamo dove andare? Chiediamo ad un amico esperto o appassionato di auto. Questo è il potere di un influencer, creare opinioni e trasformarle in consigli efficaci. Quando l’obiettivo è far conoscere il proprio marchio o la propria startup, non si può prescindere dal contattare qualche “consigliere del settore”. E’ anche un tipo di promozione che non ha grandi costi.
  6. Content Marketing: impostare una strategia di comunicazione aziendale è fondamentale per acquisire nuovi clienti. Fornire contenuti a clienti e potenziali clienti allo scopo di costruire fiducia è un’attività sempre vincente per una startup. Impegnarsi nella creazione di contenuti di valore, originali e qualitativamente ineccepibili è impegnativo ma necessario. Vuoi sapere come fare? Un buon Corso di Content Marketing è quello che ci vuole per iniziare con il piede giusto.
  7. Viral Marketing: un messaggio che si propaga alla velocità della luce, senza dare il tempo a chi lo utilizza di rendersi conto di cosa sta succedendo. Ecco perché si parla di Marketing Virale.
    Se sei in procinto di aprire una startup, lo devi vedere ovviamente in senso positivo, come una filastrocca che ti mette allegria. Se riesci a creare un contenuto virale, l’acquisto smette di essere solo un impegno economico e diventa un piacere da condividere.

Hai altre strategie in mente che hai voglia di condividere? Scrivici nei commenti qui sotto!

 

 

Georgia Conti

Georgia Conti

Georgia si dedica al digital marketing dal 2005. In pochi anni ha costruito un marchio che ha portato al successo grazie alle sue abilità nel gestire numerose Social Community. Libera pensatrice per scelta, si dedica allo studio di tutte le digital news per riportarle al pubblico di Scuola Palo Alto in maniera semplice ed efficace. Il digital marketing è pane quotidiano per i suoi denti.

Lascia un commento