Scuola Di Palo Alto > Blog > Digital > I 3 maggiori errori dei SEO nell’escludere dei link

I 3 maggiori errori dei SEO nell’escludere dei link

Escludere dei link può avere ripercussioni dannose sulla visibilità del tuo sito web. Vediamo quali sono i 3 maggiori errori dei SEO nell’escludere dei backlink.

  1. Esclusione di link di qualità o non dannosi

escludere linkE’ innegabile, ci sono link relativi ad alcune aree specifiche che non andrebbero mai inseriti. Mi riferisco in particolare a:

  • Siti per Adulti
  • Siti per il gioco d’azzardo
  • Siti stranieri di origine poco chiara

Google è molto abile nel decifrare la natura dei link in entrata. Dovresti innanzitutto concentrarti sull’esclusione di quei link che non vorresti mostrare a Google. E’ di fondamentale importanza analizzare tutti gli inbound link del nostro sito web e valutarne la qualità.

Non tutti i link in entrata sono positivi, anzi, alcuni possono essere addirittura dannosi.

backlinkCome valutare se un backlink è di qualità?

  • Il link deve provenire da siti di qualità, solo in questo modo andrà a rafforzare il Ranking in SERP della pagina linkata.
  • Anchor Text: se l’anchor text da cui proviene il link (ovvero la “porzione di testo” su cui è stato messo) è una keyword rilevante per il tuo sito, questo influisce positivamente.
  • Pertinenza: più il sito da cui riceviamo il link è correlato al nostro argomento ed è qualitativamente interessante, più alta sarà la pertinenza e quindi il valore del link.

2. Esclusione inutile dopo un aggiornamento penalizzante 

La rinuncia a dei backlink in questo caso dovrebbe essere l’ultima spiaggia. Prenditi tutto il tempo necessario per capire se il peggioramento del tuo ranking è davvero dovuto ad un link oppure se le cause sono altre.

3. Fare troppo affidamento sui tool 

Vi sono moltissimi tool che si occupano dell’analisi dei backlink, l’importante è far sì che non sostituiscano il buonsenso di un SEO specialist. I tool devono essere un supporto all’attività di analisi e quindi di esclusione ma è bene non abusarne.

Anche l’analisi degli inbound link è tema del nostro corso per seo specialist.

Hai commesso qualcuno di questi errori in passato? Che impatto hanno avuto sul tuo sito? Condividi la tua esperienza con noi.

 

Georgia Conti

Georgia Conti

Georgia si dedica al digital marketing dal 2005. In pochi anni ha costruito un marchio che ha portato al successo grazie alle sue abilità nel gestire numerose Social Community. Libera pensatrice per scelta, si dedica allo studio di tutte le digital news per riportarle al pubblico di Scuola Palo Alto in maniera semplice ed efficace. Il digital marketing è pane quotidiano per i suoi denti.

Lascia un commento