Allenamento Come Sviluppo Interiore – 2 gg

1.315,00 (+IVA)

Allenamento è una parola magica che si usa spesso nel mondo sportivo e militare… molto meno in quello aziendale.

Eppure è una parola d’ordine che sembra garantire l’accesso al successo, a patto che si entri nella profondità di sè stessi per allenare la volontà, la pazienza, la resilienza, la fiducia, la capacità di trasformarsi e di distillare la gioia nelle piccole cose.

Svuota
COD: 2222 Categoria: Tag:
Per acquisti multipli si applica uno sconto del 15%

Obiettivi

Il seminario si propone – sulla base di esperienze vissute in campo sportivo e militare e secondo una prospettiva neuro-pedagogica – di riflettere criticamente sull’allenamento, soprattutto come disciplina interiore, e di aiutare praticamente lo sviluppo delle proprie potenzialità e la realizzazione delle proprie intenzioni in ambito professionale, per conseguire “l’utile per gli altri e la soddisfazione per se stessi (Nasreddin)”.

A chi è rivolto

Il seminario si rivolge a tutti coloro che – in ambito professionale – vogliono allenare sè stessi
ed essere incisivi allenatori dei propri collaboratori.

Il Programma

La potenzialità biologica dell’uomo: prospettive neurobiologiche

  • Che cosa può il cervello dell’uomo?
  • Plasticità e flessibilità
  • Automatismi, meccanismi e abitudini
  • Consapevolezza e apprendimento

Conoscere sè stessi criticamente

  • Il “no” e il “sì” nella vita professionale
  • La normalità come prigione sicura
  • La tirannia dell’ovvio
  • Ipocrisia, vanità e snobismo
  • Egoismo malato: tra superbia e invidia

La scoperta della consapevolezza

  • Come diventare coscienti di ciò che ci domina
  • La riflessione come “spazio benefico” fra noi stessi e gli stati d’animo
  • La meccanica perversa dei pregiudizi cognitivi
  • Come diventare meccanici a spizzico della propria mente

Allenare: evolvere, trasformare, diventare migliori

  • Il significato di quello che si vuole diventare
  • Scoprire e conoscere le proprie qualità
  • La sfida
  • Progettare, programmare e pianificare

La struttura metodologica dell’allenamento

  • Osservazione
  • Relazione
  • Informazioni
  • Obiettivo
  • Risorse
  • Esercizio
  • Risposte-reazioni
  • Feedback

Per una connotazione dell’allenamento: una libera mappa concettuale

  • Stimolare, fiducia, coerenza, ascolto
  • Correggere sè stessi, ingratitudine, i difetti
  • Valore morale, senso di colpa e di vergogna, impegno
  • Il senso del noi, leadership, sacrificio, vittoria e sconfitta
  • Emozioni, egoismo, comodo sonno, riflettere
  • Lavorare insieme, fare squadra, sforzo e fatica
  • Responsabilità, migliorare, motivazione, ironia

Gestione delle dinamiche chiave dell’allenamento

  • Progressione
  • Ritmo
  • Direzione
  • Intensità
  • Effetto

Focus sull’allenatore

  • Dominio di sè stessi
  • Iniziativa
  • Decisione
  • Tenacia

Focus su chi è allenato

  • Passione
  • Spogliatoio
  • Gusto di migliorare
  • Cura e rispetto del proprio corpo
  • Progetto personale
  • Gestione della propria energia
  • Spirito di sacrificio
  • Agonismo

Gli strumenti aziendali dell’allenamento

  • Piano di sviluppo personale
  • Coaching
  • Formazione
  • Valutazione

La dimensione etica dell’allenamento

  • Consapevolezza come ricerca del senso
  • Cambiamento verso il meglio
  • Condivisione e cooperazione con gli altri

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Allenamento Come Sviluppo Interiore – 2 gg”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi sapere se questo corso fa per te?

NOME/COGNOME

E-MAIL

IL TUO MESSAGGIO