Quando si parla di Soft Skill, si menziona spesso il Public Speaking. Come possiamo migliorare la capacità di parlare il pubblico?

Che tu sia a capo di un’azienda, un libero professionista o un dipendente, prima o poi arriva il momento in cui hai necessità di parlare ad una platea per spiegare un progetto, riportare i risultati raggiunti o, semplicemente, ringraziare e salutare i tuoi dipendenti per l’anno passato a lavorare insieme.

public-speakingIl punto non è solo farsi capire ma essere convincente.

Vediamo insieme qualche piccolo suggerimento che possa essere utile per migliorare questa abilità.

  1. il Public Speaking è un’abilità e come tale va allenata, esattamente come si allena il cervello con le parole crociate, leggendo o i tricipiti con gli esercizi in palestra. Occorre studiare perchè non sempre l’improvvisazione ripaga. Non è sufficiente essere se stessi nel senso stretto del termine, vi sono tecniche studiate ad hoc per comunicare ma soprattutto per rendere la comunicazione efficace. Vale la pena di frequentare un corso e poi di adattare le tecniche apprese alla propria personalità. E’ innegabile che il pubblico ami ascoltare persone che parlano con disinvoltura e spontaneità ma queste non sono caratteristiche sufficienti.
  2. la gestione dello stress: gestire lo stress è possibile ma non è una cosa così semplice. Lo stress è un fenomeno “complesso” che dipende da molti fattori; i  responsabili  si situano in parte nel mondo esterno e in parte in quello interno. Il nostro organismo produce delle reazioni in modo apparentemente automatico, e spesso inconsapevole, in presenza di certi stimoli. Se impari a riconoscere questi stimoli sei già a metà dell’opera.
  3. la rottura del guscio dell’imbarazzo è una delle prime mosse. Uno dei problemi più grandi che dovrai risolvere quando ti troverai a parlare davanti ad un pubblico più o meno vasto sarà la tensione. Non è facile essere naturali davanti ad un uditorio. Quando si è bambini, si è in grado di salire su qualsiasi palco e parlare in modo spontaneo. Quando si cresce, ci si sente spesso rigidi, chiusi nel guscio dell’imbarazzo. Succede a molti. Occorre rimuovere gli ostacoli, ritrovando la naturalezza tipica dell’infanzia.
  4. Il materiale preparato con largo anticipo potrà essere assorbito più facilmente dalla nostra mente, arricchito progressivamente di dettagli e approfondimenti, fino a prevedere eventuali domande e obiezioni del pubblico. Metabolizzare nei giusti tempi i contenuti che si andranno ad esporre significa acquisire maggior disinvoltura, sicurezza e familiarità con l’argomento in questione.
  5. il rispetto dei tempi: sembra scontato ma avere i tempi giusti non è sempre semplice, perdersi in inutili tecnicismi per trasmettere al proprio pubblico tutta la tua erudizione risulterà controproducente. Se rispetti i tempi, al contrario, restituisci al tuo pubblico una sensazione di autorevolezza e di controllo della situazione.

Questi sono solo alcuni tip per migliorare la propria capacità di comunicare in pubblico.

Hai altri suggerimenti da aggiungere? Scrivili qui sotto nei commenti.

Georgia Conti

Georgia Conti

Georgia si dedica al digital marketing dal 2005. In pochi anni ha costruito un marchio che ha portato al successo grazie alle sue abilità nel gestire numerose Social Community. Libera pensatrice per scelta, si dedica allo studio di tutte le digital news per riportarle al pubblico di Scuola di Palo Alto in maniera semplice ed efficace. Il digital marketing è pane quotidiano per i suoi denti.