Scuola Di Palo Alto > Blog > Digital > Le ricerche su Google portano…a Google

Le ricerche su Google portano…a Google

Provate a cercare un qualsiasi personaggio famoso. Chi ha priorità nella SERP?

E’ lampante: le ricerche su Google portano…a Google.

Sembra essere un trend degli ultimi anni, il celebre motore di ricerca sembra dare precendenza  – ove possibile – a risultati partoriti in casa.

sofia loren

Le SERP di Google sono composte da diversi blocchi, ognuno popolato di risultati in maniera differente.

Nella versione Desktop, ritroviamo blocchi sulla barra laterale destra, degli snippet che mostrano informazioni su un personaggio famoso, su un opera, con ricerche correlate (film, date di nascita, componenti della famiglia, opere di maggior successo e molto altro). I primi risultati sono chiaramente a pagamento e si arriva lì con la pubblicità su Google Ads, altri invece sono organici e gratuiti, e per arrivarci bisogna ottimizzare il proprio sito web.

Nella versione mobile gli snippet di Google risultano in posizione ancor più prioritaria.

Google sembra voler attribuire questa scelta alla volontà di offrire un servizio più rapido e utile per i propri utenti ma sarebbe inopportuno negare che tutto ciò toglie visibilità (e traffico) a tutti i siti web che lottano faticosamente ogni giorno per andare incontro alle esigenze del Sig. Algoritmo.

Altrettanto innegabile è l’enorme vantaggio competitivo che il motore di ricerca trae da questa scelta: gli utenti rimangono infatti all’interno delle app di Google.

In tutto questo una domanda sorge spontanea: Google sta forse approfittando della sua posizione di dominio?

Quello che riusciamo ad intravedere è un futuro dove il clic avrà sempre meno valore, come azione e come fonte di guadagno, per tutti.

Una strategia multicanale potrebbe essere la soluzione più corretta.

I corsi dell’area digital della Scuola di Palo Alto potranno fornire risposte esaurienti e facilitare un approccio corretto per migliorare la visibilità con tutti i mezzi attualmente disponibili.

Georgia Conti

Georgia Conti

Georgia si dedica al digital marketing dal 2005. In pochi anni ha costruito un marchio che ha portato al successo grazie alle sue abilità nel gestire numerose Social Community. Libera pensatrice per scelta, si dedica allo studio di tutte le digital news per riportarle al pubblico di Scuola Palo Alto in maniera semplice ed efficace. Il digital marketing è pane quotidiano per i suoi denti.

Lascia un commento