Scuola Di Palo Alto > Blog > Digital > Settembre 2019: un nuovo aggiornamento di Google

Settembre 2019: un nuovo aggiornamento di Google

aggiornamento google settembreSettembre 2019 vede un nuovo aggiornamento core di Google.

Ma cos’è esattamente un aggiornamento core? L’obiettivo della Big G è quello di restituire risultati sempre più coerenti ed efficaci per gli utenti. Ogni quattro mesi circa, Google porta delle modifiche più o meno sostanziali del suo algoritmo. Questo comporta un impatto più o meno forte sull’indicizzazione dei siti web.

Mentre i piccoli aggiustamenti dell’algoritmo sono molto frequenti (si parla di migliaia di impercettibili cambiamenti all’anno), gli aggiornamenti più cospicui solitamente sono quattro all’anno.

L’aggiornamento di Settembre, confrontato con quello di Giugno, sembra non aver generato molti cambiamenti sostanziali nelle diverse categorie merceologiche. Lo confermano diverse fonti autorevoli tra cui SEMRush e RankRanger.

Le uniche pagine che sembrano aver avuto un bello scossone sono le cosiddette YMYL (acronimo di Your Money – Your Life). Si tratta di pagine per le quali la Page Quality è molto importante perchè possono avere un marcato impatto positivo o negativo sul benessere fisico, finanziario di una persona. Le pagine YMYL dovrebbero quindi provenire da siti altamente affidabili e competenti su queste materie.

Le fluttuazioni nel posizionamento si misurano con la volatily.

Vediamo come i maggiori esponenti del mondo SEO hanno commentato i dati raccolti dai loro Tool.

RankRanger ci fa notare come queste fluttuazioni abbiano avuto un forte impatto sulle categorie Salute, Finanza e Viaggi.

Sixtrix.com condivide i risultati di RankRanger sulle categorie Salute, Media e Viaggi. In merito al settore News, porta come esempio il DailyMail che era stato pesantemente penalizzato dall’aggiornamento di Giugno ma che si sta riprendendo dopo quello di Settembre.

SEMRush ha notato un aumento delle fluttuazioni nelle categorie News e Sport ma non ha visto chiari “vincitori e vinti” con l’update di Settembre.

Il consiglio del motore di ricerca continua ad essere il medesimo: perseverare con la creazione di contenuti qualitativamente eccellenti per l’utenza, supportati da dati e ricerche accurate. Questo permette di aumentare la reputation e di non essere penalizzati da questi aggiornamenti.

Come gestire i contenuti del proprio sito web in modo che vengano reputati di qualità e non penalizzati dai motori di ricerca? Il nostro corso di Content Marketing può fare al caso tuo.

 

 

 

Georgia Conti

Georgia Conti

Georgia si dedica al digital marketing dal 2005. In pochi anni ha costruito un marchio che ha portato al successo grazie alle sue abilità nel gestire numerose Social Community. Libera pensatrice per scelta, si dedica allo studio di tutte le digital news per riportarle al pubblico di Scuola Palo Alto in maniera semplice ed efficace. Il digital marketing è pane quotidiano per i suoi denti.

Lascia un commento