Team Building Creativo

a regola d'arte 1 eventi teambuilding
egg catcher 1 eventi teambuilding
aggregati casuali 1 eventi teambuilding
marshmellow 1 eventi teambuilding
the bridge 1 eventi teambuilding
built it up foto 1 eventi teambuilding

A regola d’arte

Un’attività creativa, coinvolgente e stimolante che farà lavorare i partecipanti di ciascun gruppo alla creazione di una porzione di un murales che insieme alle altre porzioni andranno a comporre un’opera corale.

Ad ogni gruppo verrà consegnata la tela e alcuni materiali di base per dipingerla/ decorarla. I restanti materiali dovranno essere acquistati all’art shop rispettando il budget assegnato. Ogni tela andrà poi a costituire un «tassello» del murales.

Aspetto fondamentale sarà il confronto con gli altri gruppi affinché il progetto sia coerente con una visione d’insieme. Infine… libero spazio alla creatività con l’utilizzo di pennelli, colori e altro materiale decorativo per dare forma artistica alla rappresentazione delle proprie competenze distintive.

Scopo: far lavorare le persone insieme stimolando la creatività e lo spirito di collaborazione, per il raggiungimento di un obiettivo condiviso.

a regola d'arte skills

Egg catcher

Un’attività nota fra le varie proposte di teambuilding che la Scuola di Palo Alto ha personalizzato, aggiungendo un elemento fondamentale che la rende maggiormente vicina alle problematiche aziendali: un budget da rispettare e la necessità di reperire le risorse in concorrenza con altri.

I partecipanti, infatti, divisi in gruppi dovranno costruire una struttura autoportante in grado di attutire la caduta di un uovo lanciato da un’altezza di 7 metri, senza che questo si rompa.

Le squadre si aggiudicheranno i materiali di costruzione attraverso un’asta in piena concorrenza con gli altri gruppi.

Scopo: lavorare in squadra, costruendo un progetto e negoziando con gli altri gruppi le risorse a disposizione, mirando sempre al raggiungimento di un obiettivo comune.

egg catcher skills

Aggregati casuali

Costruire il senso in aggregati casuali è il fine di questa attività che darà libero sfogo alla creatività di ogni individuo, messa al servizio di un obiettivo comune. I partecipanti verranno divisi in sottogruppi ai quali verrà consegnata una scatola contenente oggetti di varia natura con i quali costruire un manufatto che simboleggi l’innovazione.

I gruppi dovranno, inoltre, preparare uno speech di presentazione del proprio manufatto che daranno in plenaria.

Scopo: abilità a saper sfruttare le risorse disponibili, capacità di lavorare in gruppo e di dialogare per raggiungere un obiettivo comune, capacità di catturare e conquistare l’attenzione dei propri interlocutori attraverso una comunicazione efficace.

egg catcher skills

Sfida dei marshmellow

I partecipanti, divisi a gruppi, in 18 minuti dovranno costruire una struttura autoportante avendo a disposizione un certo numero di spaghetti e di marshmellow, del nastro adesivo e della corda.

L’unica regola è l’utilizzo esclusivo dei materiali in dotazione, per il resto sarà il team a trovare la strategia e la tattica per realizzare la costruzione più alta.

Scopo: Un esercizio interessante dal punto di vista dell’osservazione di come i team affrontano il compito in termini di approccio. Un’attività che mette in gioco il lavoro di gruppo, il problem solving, la pianificazione e la condivisione delle decisioni.

foto marshmellow team building

marshmellow skills

The bridge

I partecipanti, suddivisi in gruppi, avranno a disposizione solo fogli di giornale e nastro adesivo per costruire un ponte di almeno 2 campate in grado di sostenere un peso. Vince il gruppo che riuscirà a costruire il ponte più lungo soddisfacendo tutte le richieste.

In una seconda fase, i diversi gruppi dovranno unire tra loro i ponti costruiti, mantenendo intatta la solidità della struttura.

Scopo: Promuovere la collaborazione e la comunicazione all’interno del gruppo, il problem solving e la condivisione nella presa di decisioni.

the bridge skills

Build it up!

I partecipanti divisi a gruppi si cimenteranno nella costruzione di una struttura in grado di reggersi da sola. L’unico materiale a disposizione sarà una certa quantità di cannucce. Dopo un’attività preliminare di brainstorming e pianificazione di come e cosa si deciderà di costruire l’atto pratico avverrà in totale silenzio.

Vince il gruppo che raggiungerà l’altezza più elevata.

Scopo: Promuovere la collaborazione e la comunicazione all’interno del gruppo, la pianificazione, il problem solving e la condivisione nella presa di decisioni.

the bridge skills

CONTATTACI ORA!